Film di Natale 2021

Film di Natale 2021: i temi che troveremo al cinema

Condividi su

Da sempre il Natale è sinonimo di famiglia e buoni sentimenti e i film di Natale 2021 rispecchieranno tali valori con uscite che possano accontentare i gusti di tutti. Via libera dunque alle commedie a tematica natalizia, ai cinepanettoni, ai film d’animazione e film per ragazzi (in cui immancabilmente c’è un tenero cucciolo), ai drammi strappalacrime e, perché no, anche a qualche supereroe. L’importante è che il bene vinca sul male.

Ma non solo: il periodo delle feste natalizie è molto ambito dalle distribuzioni cinematografiche che mirano a raggiungere le sale proprio quando le persone sono più propense a frequentarle. È quindi anche il momento dei film premiati ai festival, dei film evento e dei grandi autori.

Scopriamo insieme le principali uscite nelle sale tra novembre e dicembre 2021.

Film a tematica natalizia e cinepanettoni

  • “Io sono Babbo Natale” di Eduardo Falcone. Con Marco Giallini e Gigi Proietti. È la storia di Ettore, ex detenuto che vive una vita di stenti e nessuna felicità. Per questo motivo torna a rubare e capita nella casa di Nicola che ha da offrirgli un’unica ricchezza, la sua identità. Nicola gli rivela, infatti, di essere il vero Babbo Natale. Sarà molto difficile, per Ettore, credergli.

  • “Mollo tutto e apro un chiringuito” di Pietro Belfiore, Davide Bonacina, Andrea Fadenti, Andrea Mazzarella, Davide Rossi. Il film nasce dai video comici che girano sul web de “Il Milanese Imbruttito” del duo Gennaro Lanzoni e Valerio Airò. Il Protagonista è il Signor Imbruttito, dirigente di una multinazionale a cui salta l’affare della vita. L’imbruttito accusa il colpo e cade in depressione, finché non gli viene proposto di cambiare vita e aprire un chiringuito in Sardegna. Ma il paradiso tanto sognato si rivela non essere tale.

  • “La Befana vien di notte 2 – Le origini” di Paola Randi. Con Monica Bellucci e Fabio De Luigi. Dopo il fortunato volume 1 con Paola Coltellesi, si ritorna a parlare della Befana con un prequel. Troviamo infatti la protagonista Paola ragazzina di strada e sempre a caccia di guai. Si mette di traverso al terribile Barone De Micheliis che odia le streghe. Dovrà intervenire la strega buona Dolores per salvare Paola dal rogo. Dopo un magico apprendistato e un bel po’ di guai, Paola scoprirà il suo incredibile destino.

Film d’animazione e film per ragazzi

  • “Encanto” (Walt Disney Pictures), di Jared Bush, Charise Castro Smith, Byron Howard. Con Alvaro Soler, Luca Zingaretti, Angie Cepeda, Diana Del Bufalo, Stephanie Beatriz, John Leguizamo, Diane Guerrero, Wilmer Valderrama. Ambientato in Colombia, in una magica città di nome Encanto, racconta della giovane Mirabela, l’unica della sua famiglia a non avere poteri magici, motivo per cui si sente spesso inadeguata. Eppure sarà Mirabela l’unica speranza di salvezza per la cittadina e per la famiglia in pericolo.

  • “Clifford: il grande cane rosso”, di Walt Backer. Tratto dall’omonima serie di libri per bambini di Norman Bridwell. Narra la storia della piccola Emily Elizabeth che fa fatica a integrarsi a scuola. Un giorno adotta il cane rosso Clifford che mangia e cresce a dismisura fino a diventare grande come un elefante. Tanto grandi sono le sue misure quanto grande è l’amore che sa donare.

  • “Sing 2” (Universal Picture) di Garth Jennings. con Matthew McConaughey, Taron Egerton e Tori Kelly. Tornano Buster Moon e i suoi amici che devono convincere la rock star Clay Calloway a unirsi a loro per un nuovo show.

Film di Supereroi ed eroi a fumetti

  • “Spider-man: no way home” di Jon Watts. Con Marisa Tomei, Zendaya Coleman e Tom Holland. Vedremo per la prima volta uno Spider-man smascherato, in crisi, che non sa più separare la vita normale dal ruolo di supereroe. Chiederà aiuto al Dottor Strange e la posta in gioco diventerà altissima.

  • “Diabolik” di Antonio e Marco Mainetti. Con Claudia Gerini, Miriam Leone e Luca Marinelli. Clerville, anni ’60. Un ladro dall’identità sconosciuta tenta il furto di un famoso diamante rosa, di proprietà della ricca ereditiera Eva Kant, ma rimane affascinato dalla donna. Intanto l’ispettore Ginko ha trovato il modo per intrappolarlo.

Film drammatici

  • “Nowhere special – una storia d’amore” di Uberto Pasolini. con Bernadette Brown, Chris Corrigan e Valene Kane. A John, lavavetri con un figlio di quattro anni, mancano pochi mesi di vita. Non avendo nessun altro al mondo, trascorrerà gli ultimi mesi che gli rimangono cercando la famiglia perfetta che adotti il suo bambino.

  • “Verso la notte” di Vincenzo Lauria. Con Duné Medros , Alireza Garshasbi e Paola Toscano. Maryam, una ragazza iraniana, sta realizzando un documentario su Anna, una donna che vive per le strade di Roma e che ha delle visioni e dei presagi. Intanto la ragazza incontra Hesam e i due si innamorano, ma le cose non vanno per il verso giusto.

  • “West Side Story” di Steven Spielberg. Con Ansel Elgort, Rachel Zegler e Ariana DeBose. Remake del famoso musical che parla dell’amore ostacolato tra due giovani appartenenti a gang rivali di New York.

Film d’autore

  • È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino. Con Teresa Saponangelo, Toni Servillo e Filippo Scotti. È la storia autobiografica del regista, che ha perso i genitori durante l’adolescenza, della sua mirabolante famiglia e del suo sogno di fare il cinema.

  • “I fratelli De Filippo” di Sergio Rubini. Con Mario Autore, Anna Ferraioli Ravel e Giancarlo Giannini. È la storia dei fratelli Titina, Eduardo e Peppino De Filippo, figli illegittimi di Eduardo Scarpetta da cui ereditano il grande talento del teatro che diventa la chiave del riscatto nei confronti di un padre che non li ha mai dichiarati.

  • “Cry Macho – Ritorno a casa” di Clint Eastwood. Con Clint Eastwood , Dwight Yoakam e Fernanda Urrejola. Un allenatore di cavalli è vessato da un datore di lavoro senza scrupoli, il quale in cambio dei soldi della sua pensione, gli chiede di rapire suo figlio undicenne affidato alla sua ex moglie. Ma la donna è più che contenta di liberarsi del bambino.

Il film evento

  • “House of Gucci” di Ridley Scott. Con Jared Leto, Lady Gaga, Salma Hayek e Adam Driver. Sono gli anni ‘70/’80, gli anni d’oro della Maison Gucci. Diventa presidente Maurizio Gucci, nipote del fondatore, ma un attimo dopo sarà ucciso in circostanze misteriose.


Condividi su