J.K. Rowling compie oggi 58 anni

J.K. Rowling compie oggi 58 anni

Condividi su

Ebbene sì, J.K. Rowling, la creatrice del mondo magico più amato da grandi e piccini, oggi compie gli anni. È nata il 31 luglio 1965 e oltre ad essere una scrittrice e sceneggiatrice britannica, è anche la mamma del maghetto più famoso, Harry Potter!

Sono ben sette i volumi creati dall’autrice che parlano dell’universo di magia di cui Harry Potter fa parte, e tutti hanno avuto un enorme successo in tutto il mondo. L’intera saga ha venduto circa 450 milioni di copie e i libri sono stati tradotti in 77 lingue, tra cui il latino e il greco antico, dando origine anche a una serie di film che si è rivelata come la più remunerativa della storia di Hollywood.

Curiosità e leggende

J.K. Rowling era appassionata di scrittura fin da bambina, nel periodo in cui era una giovane ragazza madre, che viveva grazie all’aiuto dello Stato, la Rowling ha trovato l’ispirazione per scrivere Harry Potter, più precisamente a metà degli anni ’90. Si trovava su un treno che partiva da Manchester e arrivava a Londra. Una leggenda narra che, arrivata alla stazione di King’s Cross, quasi tutti i passeggeri del treno avessero già acquisito i loro tratti peculiari.

La saga del maghetto più amato al mondo

Il primo romanzo della serie intitolato, Harry Potter e la pietra filosofale è stato pubblicato il 26 giugno 1997, dalla casa editrice londinese Bloomsbury, ed ha subito un successo planetario.

Nessuno ferma questa donna dalla fantasia fuori dal comune e nel 1998 esce il secondo volume, Harry Potter e la camera dei segreti, esce nel 1998. Il terzo libro della serie, Harry Potter e il prigioniero di Azkaban nel 1999, e aiuta ad accrescere la fama del maghetto e della sua autrice, facendo vincere a J.K Rowling (primo caso nella storia) lo Smarties Prize tre volte di fila. Nel 2000 esce il quarto episodio in simultanea sia nel Regno Unito che negli Stati Uniti d’America, battendo ogni record fatto fino a quel momento. Altro strepitoso record lo ha raggiunto nel 2003, con l’uscita del quinto episodio, Harry Potter e l’Ordine della Fenice, che vende 5 milioni di copie in appena 24 ore.

Inoltre, si aggiudica dei premi prestigiosi, quelli della American Library Association e dell’Oppenheim Toy Portfolio Platinum Seal. Il sesto libro, Harry Potter e il principe mezzo sangue, vede la luce nel 2005, e supera i precedenti, anche questa volta la Rowling si è superata. Il libro vende in meno di 24 ore, 9 milioni di copie e si aggiudica il titolo di Book of the Year ai British Book Awards.

Il patrimonio del maghetto più famoso al mondo

In poco tempo quella di Harry Potter diventa una vera e propria mania in tutto il mondo, tanto che la rivista Forbes nel 2006, stima le sue ricchezze in un miliardo di dollari, non so voi ma, personalmente non so nemmeno immaginare una cifra del genere. E per far sentire “vecchi” quelli come me cresciuti con il maghetto più amato al mondo, sappiate che era ormai il lontano 2007, quando usciva l’ultimo libro, il settimo della saga. Harry Potter e i Doni della Morte.

Anche se sono passati ormai anni dall’uscita dei libri e dei film, ancora oggi il mondo del maghetto Harry Potter e dei suoi amici, Ron e Hermione (e non solo…), fanno ancora parlare e sono ancora un fenomeno mondiale. Che dire… grazie J.K Rowling e tanti auguri!


Condividi su