“Piccoli problemi di cuore” diventa un film

Condividi su

 

Fonte immagine copertina: wikipedia.org

Per tutti gli amanti di “Piccoli problemi di cuore” sta per arrivare una grande novità!  La serie animata, tratta dal manga Marmalade Boy, che ha tanto incantato noi bambini e ragazzi degli anni ’90 sarà trasposta sul grande schermo, grazie alla realizzazione di un film.

In realtà si tratta di un lungometraggio già uscito nell’aprile del 2018 in Giappone, ma che forse riusciremo finalmente a vedere anche qui in Italia grazie ad un remake ad opera del regista Ryuichi Hiroki, molto conosciuto e ammirato nel suo paese. I due protagonisti principali saranno invece interpretati dalla giovane Hinako Sakurai (Miki) e dall’attore Ryo Yoshizawa (Yuri).

La romantica storia di Yuri e Miky è stata prodotta questa volta dalla Warner Bros, il che ci fa ben sperare di riuscire ad ottenere un adattamento in live action curato alla perfezione. Per quanto riguarda la trama, questa sembra ricalcare abbastanza fedelmente quella del manga realizzato dall’autrice Wataru Yoshizumi.

Inizia quindi dalla storia di  Miki Koishikawa, una ragazza che frequenta il secondo anno di scuola superiore e vive una vita abbastanza ordinaria. La ragazza è però sconvolta, quando apprende l’annuncio dell’improvviso divorzio dei suoi genitori, i quali si scambieranno i partner con una coppia incontrata alle Hawaii; durante una cena, Miki incontra l’altra coppia e, quindi, anche il loro figlio Yuri Matsuura, di circa la sua stessa età. Inizialmente Miki non approva questa situazione, soprattutto per via dei continui battibecchi con Yuri, ma a poco a poco i due diventano amici e finiscono con l’innamorarsi.

Riusciremo a vedere il film anche in Italia? Non ci resta che attendere altre notizie.


Condividi su