città

Le città italiane più belle d’inverno

Condividi su

Perché non visitare una città in inverno? Se siete a corto di idee per un weekend invernale romantico, culturale o con gli amici, in una città, continuate a leggere questo articolo. Fra montagne innevate, paesini incantati e città tutte da vivere, ecco a voi alcune città italiane da visitare in inverno.

Pronti? Se vi munite di sciarpe, guanti e cappelli, la stagione fredda dell’anno può regalarvi davvero momenti dolcissimi e offrirvi scorci unici e inaspettati, specie in queste meravigliose località italiane da visitare soprattutto tra i fiocchi ed il gelo. Posti bellissimi, pieni di cose da vedere e da fare in ogni stagione… ma ancora piu magici in inverno.

Torino

città

Fonte foto: Skyscanner

La città famosa per la sua Mole Antonelliana è bellissima in ogni stagione e si lascia vivere al massimo, con l’ombrello o con i sandali: Torino unisce perfettamente la bellezza della storia, della cultura, dell’allegria e della gastronomia. Da Piazza Vittorio a Piazza San Carlo, camminerete in lungo e in largo attraversando portici e parchi cittadini e, per ristorarvi dalle fatiche e dal freddo, un piatto fumante di gnocchi al castelmagno vi farà sognare. Durante il periodo natalizia  non perdete le Luci d’artista, l’illuminazione d’autore che colora tutta la città, donandole un’atmosfera originale e sofisticata.

Bologna

Se non l’avete mai vissuta nella stagione fredda, dovete davvero rimediare il prima possibile per godervi le bellezze della città anche se il clima è più rigido: sicuramente un piatto di tortellini caldi prima di uscire in strada rigenerano anche i cuori piu gelati. E poi dritti fino in Piazza Grande ad ammirare la Fontana di Nettuno e i bei palazzi, la Basilica di San Petronio, la Torre degli Asinelli e le altre bellezze di una città vivace, dinamica, colorata, dalle note che fanno bene e ricca di  gioventù’. Di giorno e di notte. D’inverno e d’estate. E no, credetemi Bologna non delude proprio mai.

Bergamo

città

Fonte foto: Social Holiday

La vista da Bergamo alta, in inverno regala l’incanta di una cartolina. Il capoluogo bergamasco è un posto da sogno per passare le vacanze natalizie o semplicemente una passeggiata tra le luci della città. L’incanto ovviamente lo ritroviamo soprattutto tra le mura di città alta e la sua piazza Vecchia.

Verona

Meravigliarsi di fronte all’enorme patrimonio artistico e culturale di Verona viene davvero naturale: E allora godetevi il romanticismo della città di Romeo e Giulietta, ammirate la bellezza di Piazza delle Erbe, sentitevi piccoli piccoli ma infiniti nell’Arena e gustatevi il tramonto sul ponte scaligero del Castelvecchio il tutto sotto fiocchi di neve che cadono lenti dovrebbe essere davvero una meraviglia per l’animo. E poi perdetevi tra i piccoli mercatini di natale dove tornerete anche ad essere un po’ piu bambini.

Trento

città

Fonte foto: Pinterest

Trento, che d’ inverno ha un eleganza ricercata con il suo spirito regale e la sua doppia anima, che coniuga natura e cultura, è una delle città piu natalizie di sempre. Le sue bellezze sembrano esplodere e mostrarsi al meglio sotto la luce azzurra del freddo invernale o, meglio ancora, sotto la coltre calma della neve. La Basilica di San Vigilio, il Castello del Buonconsiglio e il Palazzo Pretorio vi racconteranno molto della storia cittadina. Se amate l’arte non dovete perdere per niente al mondo il MUSE e il MART, musei ottimi posti in cui passare un gelido pomeriggio. Se invece il tempo è buono, non potente non concedervi la magia dei mille mercatini natalizi, pieni di luci e colori, e cose buone da mangiare.


Condividi su