Iuppi, la gelateria vegana di Polignano a Mare

Iuppi, la gelateria vegana di Polignano a Mare

Condividi su

Fonte foto: dolcegiornale.it

Ha aperto a Polignano a Mare la gelateria Iuppi Per Tutti, il cui gelato è stato per l’appunto soprannominato Iuppi. Quello di Iuppi viene considerato un gelato “inclusivo”. Scopriamo oggi perché e scopriamo com’è nata questa idea.

Si tratta di un gelato inclusivo in quanto privo di latte, lattosio, glutine e sostanze omg. Perfetto, quindi, per chi è vegano, intollerante al lattosio o celiaco. Inclusivo, per l’appunto, adatto a tutti. Basato inoltre su un processo innovativo di fermentazione di matrici vegetali, brevettato dalla startup Celery, nata nel 2019 a Polignano a Mare, in grado di generare una bevanda fermentata, senza glutine, soia, latte o lattosio, ma anche priva di zuccheri e grassi.

La prima applicazione di questo nuovo prodotto, che anzichè usare i soliti ingredienti è a base di legumi e cereali fermentati, è questo gelato artigianale a base vegetale chiamato per l’appunto Iuppi, che possiede un profilo proteico completo grazie all’elevato valore biologico simile al latte e alla presenza di tutti gli amminoacidi essenziali. A sviluppare le ricette e i gusti ci ha pensato la maestra gelatiera Taila Semerano.

Fonte foto: Facebook

Iuppi è, però, nato grazie alla startup Celery fondata da Domenico Centrone, dottore di ricerca in Ingegneria gestionale, e Vito Emanuele Carofiglio, dottore di ricerca in Biologia. I fondi arrivano, invece, da Alessandro Sannino, docente dell’Unisalento e creatore della pillola antiobesità Gelesis.

Il gelato Iuppi è reso possibile dalla presenza di fermenti lattici vivi a elevata digeribilità, con buoni valori nutritivi e un impatto ambientale minore rispetto ai gelati tradizionali realizzati con proteine di origine animale. L’interesse per l’impatto ambientale è evidente anche dal packaging, composto da carta e cartone o bioplastica biodegradabile.

La gelateria Iuppi per tutti ha aperto a Polignano a Mare quest’estate e si tratta senza dubbio di un esperimento interessante, adatto a chi ha esigenze particolari nell’alimentazione, come allergie, intolleranze, o per chi segue una dieta vegana o anche banalmente per i più curiosi.

E voi, provereste il gelato Iuppi?


Condividi su