Rockstar Energy + Hemp, il nuovo energy drink alla canapa firmato Pepsi

Condividi su

Bisogno di energia per tenere gli occhi aperti? Nel panorama degli energy drinks si affaccia una novità dal gruppo PepsiCo che ha già iniziato a far parlare di se. Si tratta di Rockstar Energy + Hemp, una bevanda energetica a base di canapa che per adesso sarà commercializzata solo in Germania. Negli ultimi anni molti brand hanno cercato di sdoganare e privare di molti tabù la canapa, ovviamente distribuita senza THC – la parte allucinogena- cercando di esaltare le sue proprietà prima ancora di associarla al consumo come droga leggera. Tra gli ingredienti della bevanda spiccano, oltre i semi di canapa, anche il ginseng, il guaranà, la taurina, la caffeina, alcune vitamine del gruppo B e lo zucchero: un vero concentrato di ingredienti stimolanti.

La bevanda sarà distribuita in tre gusti – original, tropical burst e prickly cactus – e per il momento la società non si è esposta su una possibile data di commercalizzazione a livello mondiale. Rockstar non è una nuova costola del gruppo Pepsi, ma una società pre-esistente specializzata nella realizzazione delle bevande energetiche, acquistata dal gruppo Pepsi a marzo scorso per 3,85 miliardi di dollari. Con questa mossa, Pepsi si è ritagliata un posto di onore nel settore delle bevande energetiche rafforzando così il suo impero.

Rockstar, sebbene non sia conosciuto in Italia, è un marchio molto diffuso nel mondo: per la precisione è presente in oltre 30 stati, inclusi gli Stati Uniti, con i suoi prodotti che promettono di far mantenere bene gli occhi aperti. Se siete impazienti di provare questa bevanda energetica a base di canapa e per caso doveste passare in Germania, vi informiamo che la lattina del formato da mezzo litro sarà venduta a 1.69 euro. Non è dato sapere se e quando la Rockstar Energy + Hemp arriverà in Italia: non ci resta che attendere, belli svegli!


Condividi su