5 film ambientati in estate

5 film +1 da guardare in estate

Condividi su


L’estate è il momento perfetto per rilassarsi e godersi una buona selezione di film, che offrono un’ampia gamma di emozioni e storie perfette per il mood di questa stagione. Ce n’è per tutti i gusti: romanticismo, divertimento, musica ma anche nostalgia e avventura.

Che voi siate in vacanza al mare, in montagna o semplicemente a casa vostra, ecco cinque film +1 imperdibili per arricchire le vostre serate estive.

Chiamami col tuo nome (Call Me by Your Name) – 2017

Diretto da Luca Guadagnino e basato sul romanzo di André Aciman, “Chiamami col tuo nome” è il film estivo adatto se siete in cerca di romanticismo ed emozioni profonde. Una pellicola che esplora con delicatezza le sfumature del primo amore.  Ambientato nella campagna italiana durante l’estate del 1983, il film racconta la storia di Elio Perlman (Timothée Chalamet), un diciassettenne che vive con la sua famiglia, e del suo incontro con Oliver (Armie Hammer), un affascinante studente americano che soggiorna presso di loro.

L’amore tra i due esplora temi universali come la crescita personale, la scoperta di sé e la fragilità dei sentimenti umani, con paesaggi mozzafiato e una colonna sonora evocativa. Un viaggio emotivo che parla della bellezza e della fugacità dell’amore, lasciando un’impronta duratura nel cuore degli spettatori.

5 film ambientati in estate

 

Moonrise Kigdom – 2012

Diretto dal talentuoso Wes Anderson, il film è una commedia drammatica che incanta per la sua estetica unica e la sua narrazione affascinante. Ambientato negli anni ’60 su un’isola immaginaria al largo delle coste del New England, il film racconta la storia di due giovani ragazzi, Sam e Suzy, che fuggono insieme in un’avventura romantica e audace.

In un’atmosfera nostalgica e fiabesca, “Moonrise Kingdom” è una piccola gemma cinematografica che cattura il cuore con la sua bellezza visiva, le sue performance sincere e la sua narrazione affettuosa. È un film che invita lo spettatore a ritrovare la magia dell’infanzia e a guardare il mondo con occhi nuovi. Un must per gli appassionati di Wes Anderson e per chiunque ami le storie raccontate con grazia e originalità.

Aftersun – 2022

Entriamo in una dimensione maggiormente toccante con “Aftersun”, piccolo gioiello di Charlotte Wells, un’opera prima che si distingue per la sua delicatezza e profondità emotiva. Il film è un racconto autobiografico e intimo della regista, che esplora il ricordo di suo padre attraverso la storia di Calum (Paul Mescal) e sua figlia undicenne, Sophie (Frankie Corio), durante una vacanza in Turchia negli anni ’90.

Con una trama essenziale, che segue la ciclicità dei giorni passati insieme, Wells riattraversa i ricordi per poter superare il peso della perdita del padre. Una cinematografia caratterizzata da una sensibilità unica nel catturare momenti di quotidianità che si trasformano in esperienze universali. “Aftersun” vi farà scendere più di una lacrima ma, credetemi, ne sarà valsa la pena.

5 film +1 da guardare in estate

The Beach – 2000

Danny Boyle dirige un giovanissimo Leonardo Di Caprio in questo thriller psicologico spesso dimenticato dai più. Il film si apre con Richard, un ragazzo americano in cerca di esperienze autentiche, che scopre una mappa misteriosa per un’isola segreta. Un paradiso che presto si rivelerà un inferno.

Tra colpi di scena e rivelazioni che mantengono alta la tensione, questo film ambientato in estate è una critica all’uomo moderno, snaturato dalla tecnologia e dal consumismo, che quando viene riportato allo stato “primitivo” comunque non riesce a convivere in pace con sè stesso e gli altri, negandosi infine quell’utopia che tanto pare cercare.

Licorice Pizza – 2021

Anche se non ambientato in un contesto prettamente estivo, “Licorice Pizza” contiene in sé tutta la gioia vibrante dell’estate. Con la regia di Paul Thomas Anderson, il film è un viaggio affascinante e nostalgico attraverso la San Fernando Valley degli anni ’70. Con un tocco di leggerezza e un senso di meraviglia, esplora le dinamiche di una giovane e inaspettata relazione tra Alana Kane (Alana Haim) e il più giovane di dieci anni Gary Valentine (Cooper Hoffman).

Alana Haim, al suo debutto cinematografico, offre una performance straordinaria, portando sullo schermo una ragazza vivace, complessa e profondamente umana. Cooper Hoffman, figlio del compianto Philip Seymour Hoffman, è altrettanto impressionante nel ruolo di Gary, un giovane imprenditore con grandi sogni e una personalità carismatica. La chimica tra i due è palpabile e rende autentica ogni scena che condividono. Un’esperienza cinematografica che cattura il cuore e la mente.

Luca – 2021

Se, infine, avete voglia di guardare un film d’animazione e vi siete persi  questa chicca della Pixar, vi consiglio di recuperarla. “Luca”, dell’italiano Enrico Casarosa, segue le avventure estive di un giovane mostro marino e del suo nuovo amico Alberto: entrambi condividono il segreto di trasformarsi in esseri umani quando sono fuori dall’acqua.

“Luca” è un omaggio alla giovinezza e all’avventura, un racconto dolce e toccante che celebra l’amicizia e il coraggio di essere se stessi, ambientato in una pittoresca città costiera in Italia. La bellezza delle animazioni, la colonna sonora coinvolgente e l’accurata rappresentazione dei nostri paesaggi rapiranno il vostro cuore!

5 film +1 da guardare in estate

 

 

Preparate i popcorn, trovate un posto comodo e lasciatevi trasportare da queste incredibili pellicole. Buona visione!


Condividi su