Cosa ascoltavamo l’estate del 2000?

Condividi su

Il periodo che va da maggio a settembre di ogni anno è il momento in cui si creano le “hit dell’estate” ovvero le canzoni che rimangono in testa nel periodo estivo. Solitamente sono pezzi che hanno un ritornello ritmico e che suonano e risuonano nelle radio anche in spiaggia. Non importa che il brano abbia un testo significativo, basta sia orecchiabile e che, ovunque tu sia, non possa fare a meno di canticchiarlo quando passa in radio.

Quindi: sole, vacanze, mare, montagna, lago e… musica! In attesa di conferma delle “Hit dell’estate 2022” andiamo a rivivere l’estate 2000 e ricordiamo tutte le canzoni che ci hanno fatto impazzire quell’anno!

Vamos a Bailar – Paola e Chiara

Al primo posto abbiamo senza dubbio Vamos A Bailar, il brano che ha portato al successo le sorelle Paola e Chiara. Premiato sia al “Festivalbar” che “A un disco per l’estate” e scritto e arrangiato dalle stesse artiste, è rimasto per ben quattro settimane al primo posto fra i singoli più vendiuti in Italia.

It’s My Life – Bon Jovi

E come dimenticare del grande Bon Jovi con la sua It’s my life? Piazzatasi solamente al numero 33 della Billiboard hot 100 negli Stati Uniti, è il successo per cui maggiormente viene ricordato il cantante. Nel 2003 il singolo è stato ripubblicato anche in versione acustica.

Oops!…I did it again – Britney Spears

Passiamo a Britney Spears, Oops!… I did it again. La cantante, in questa canzone riesce a mischiare pop, funk e R&B, un grande successo che il pubblico ha dimostrato di apprezzare parecchio.

Breathless – The Corrs

Abbiamo inoltre i The Corrs con Breathless. Un gruppo irlandese formato dai quattro fratelli Corrs che, con un brano pop orecchiabile, si è fatto conoscere in tutta Europa, Italia inclusa.

Depende – Jarabe De Palo

La melodica e filosofica Depende degli Jarabe De Palo è impossibile dimenticarla, tradotta in italiano da Jovanotti, ci ricorda che nella vita tutto è relativo e ci invita a guardare le cose da un’angolazione diversa. Un brano che ancora oggi canticchiamo non appena sentiamo.

Music – Madonna

Nell’agosto del 2000, Madonna  se ne esce con Music, uno dei singoli più venduti della cantante, a livello mondiale e anche in Italia non passa certo inosservato.

Ti amo ti amo – Alexia

Con un titolo in italiano ed un testo in inglese, Alexia e Ti amo Ti amo, sono stati protagonisti dell’estate 2000 e di molte altre. Il successo di questa canzone è il proseguo del boom di vendite registrato con Happy e Uh la la la.

Corazon Espinado – Santana

Spiagge e radio vengono conquistate anche da Santana con Corazon Espinado, brano estratto dall’album “Supernatural”, 15 volte disco di platino negli Stati Uniti e vincitore di otto Grammy.

Frena – Carlotta

Frena, estratta dall’album di esordio di Carlotta, diventa un tormentone  grazie al testo puramente “estivo” e anche all’inizio identico alla sigla del cartone animato “Picchiarello”. A confermare il successo, la vittoria nella sezione giovani di “Un disco per l’estate”.

Californication – Red Hot Chili Peppers

In questi favolosi ricordi non possiamo non inserire Californication  del Red Hot Chili Peppers. Brano d’accusa verso Hollywood e, in generale, la società occidentale. Sesta traccia dell’album omonimo, nato dopo il ritorno di John Frusciante, chitarrista del gruppo.

 

Musicalmente parlando, un’estate indimenticabile! E voi, ricordate tutte queste canzoni?


Condividi su