Gorillaz, nuovo album in arrivo

I Gorillaz sono tornati: nuovo album in arrivo

Condividi su

I Gorillaz, la band animata britannica fondata nel 1998 dal polistrumentista e cantante  Damon Albarn e dal fumettista Jamie Hewlett è pronta ad uscire il prossimo febbraio con il nuovo album “Cracker Island” del quale è già in classifica l’omonimo singolo.

Il video, stupefacente e grandioso, è uscito a fine luglio in una baraonda di luci della polizia e allucinazioni che conducono in un viaggio notturno a Los Angeles. Ha raggiunto la Top 10 della YouTube Music Video Charts in Irlanda, UK, US, Australia e Canada. Con dieci milioni di visualizzazioni in soli dieci giorni il video ha spopolato sui social facendo raggiungere i due milioni di follower all’account Tiktok della band. Direi un successo strepitoso.

Gorillaz, nuovo album in arrivo

Fonte foto: ambasciator.it

Cracker Island

I Gorillaz annunciano che il nuovo lavoro sarà sul mercato il 24 febbraio 2023 su etichetta  Parlophone.

Per i Gorillaz l’album in uscita è l’ottavo. Lo scorso anno era stata la volta di “Meanwhile EP” e l’anno prima ancora di “Song Machine, Volume One: Strange Timez“. Sembra proprio che la loro creatività stia marciando a pieno ritmo.

Anche per “Cracker Island” la band ha attivato molte collaborazioni tra le quali quelle con Thundercat,  Stevie Nicks, Beck, Bad Bunny, Adeleye Omotayond e i Tame Impala con Bootie Brown.

Addirittura nel nuovo singolo “New Gold‘  lanciato a inizio settembre per annunciare il prossimo album, i protagonisti sono proprio Tame Impala e Bootie Brown.

New Gold” è stato presentato durante il recente slot da headliner dei Gorillaz al Festival All Points East di Londra insieme a  Bootie Brown e Kevin Parker dei Tame Impala.

La produzione del nuovo album è condivisa tra i Gorillaz con Remi Kabaka Jr e Greg Kurstin (vincitore di otto Grammy Award produttore/multistrumentista/cantautore straordinario).

Gorillaz, nuovo album in arrivo

Fonte foto: r101.it

 

Cracker Island” raccoglie 10 brani vari, energici e positivi. È stato registrato tra Londra e Los Angeles agli inizi del 2022.

Murdoc, Noodle, Russel e 2D, i componenti della band, che hanno sempre avuto la loro sede presso i Kong Studios di West London si sono ora trasferiti a Silverlake, in California. Qui cercheranno di trovare nuovi adepti a ‘The Last Cult’ con i quali cercare quell’unica verità che potrà salvare il mondo.

Se vi state chiedendo come trascorrono le loro giornate, dai rumors sembra che Murdoc si sia innamorato della vicina di casa, Russel passi il suo tempo incollato alla televisione, Noodle stia scrivendo un manuale di saggezza e conoscenza mentre 2D dedica tutte le sue energie ad essere 2D.

Gorillaz, nuovo album in arrivo

Fonte foto: rockon.it

Nuovo Tour

L’11 settembre inizierà il Tour dei Gorillaz negli Stati Uniti che si concluderà a fine ottobre. C’è da credere che anche il pubblico americano ne sarà conquistato come è successo a quello sudamericano, europeo e australiano durante i mesi scorsi.

Del nuovo album i componenti della band hanno voluto dire la loro. Noodle ha affermato:

“Cracker Island è il suono del cambiamento e il chorus del collettivo”.

Russel Hobbs:

 “Quando arriva la resa dei conti, devo essere pronto a varcare la soglia. Cracker Island ha i codici di accesso…”

2D:

“La strada per Cracker Island non è facile da trovare perché è sott’acqua”.

Direi che loro sono convinti del lavoro fatto e questo è senz’altro di buon auspicio.


Condividi su