Sanremo Giovani: gli artisti selezionati

Sanremo Giovani: gli artisti selezionati

Condividi su

Fonte foto: allmusicitalia.it

Sanremo Giovani è un trampolino di lancio imperdibile per i cantanti che aspirano a diventare famosi; quest’anno, hanno partecipato alle selezioni molti artisti emergenti, ma anche qualcuno che si è già fatto un nome nel mondo della musica.

Vediamo insieme la lista dei giovani che sono stati selezionati nella serata del 4 novembre 2022, in cui si è svolta la prima parte della competizione.

Il meccanismo di gara

Amadeus, direttore artistico della kermesse sanremese, ha voluto fortemente che venisse eliminata la categoria delle nuove proposte, scegliendo invece di effettuare delle selezioni preventive da cui far emergere tre soli finalisti, che potranno esibirsi nel corso del Festival di Sanremo insieme ai Big.

Sanremo Giovani: gli artisti selezionati

Fonte foto: wikipedia.org

Per questo motivo si è svolta il 4 novembre, di fronte allo stesso Amadeus e alla Commissione Musicale della RAI, una prima scrematura degli artisti che ambiscono a raggiungere la popolarità sul palco musicale più noto d’Italia. Grazie a queste audizioni, sono stati scelti otto finalisti che torneranno a cantare il prossimo 16 dicembre, nella serata conclusiva di Sanremo Giovani che andrà in onda in prima serata su Rai 1 dal Teatro del Casinò di Sanremo. Agli otto concorrenti in gara se ne aggiungeranno altri quattro provenienti da Area Sanremo; nell’ultima serata della gara si eleggeranno i tre finalisti, che potranno partecipare al Festival presentandosi allo stesso livello dei cantanti più affermati.

La lista degli otto finalisti

Gli artisti che hanno passato il turno della gara svolta fin qui sono i seguenti:

  • gIANMARIA – La città che odi (Sony Music Entertainment Italy)
  • Giuse The Lizia – Sincera (Maciste Dischi)
  • Maninni – Mille Porte (Sony Music Entertainment Italy)
  • Mida – Malditè (Believe Digital)
  • OLLY – L’anima balla (Sony Music Entertainment Italy)
  • Sethu – Sottoterra (Carosello C.E.M.E.D.)
  • Shari – Sotto Voce (Sony Music Entertainment Italy)
  • Will – Le cose più importanti (Universal Music Italia)

Alcuni di questi cantanti sono dei veri emergenti, non potendo contare finora su una vera e propria fama; altri, però, si sono ritagliati un certo spazio nel mondo della musica italiana.

Will

Will, vero nome William Busetti, pur avendo poco più di vent’anni ha già conquistato un buon successo, raggiungendo il numero ragguardevole di oltre 100 milioni di stream grazie alla pubblicazione di brani come “Estate”, disco di platino, “Anno Luce”, “Domani che fai?” “Capolavoro”, “Chi sono veramente” e “Più forte di me”. Il 18 novembre è uscito il suo ultimo singolo, “Le cose più importanti”, prodotto da Capitol Records Italy (Universal Music Italy) e disponibile su tutte le principali piattaforme digitali.

Will ha forgiato il proprio talento ascoltando british pop, caro alla madre di origini inglesi, e canzoni cantautorali italiane, preferite dal padre.

gIANMARIA

Gli appassionati di X Factor ricorderanno di sicuro gIANMARIA, che ha catturato l’attenzione fin dalle audition dell’edizione 2021, presentandosi con un brano intimo e doloroso come “I suicidi”. Puntata dopo puntata ha conquistato l’affetto del pubblico, grazie anche alla rivisitazione assai intensa di “Alexanderplatz”, fino a ottenere il secondo posto nella finale del programma.

Dopo i complimenti ricevuti da Vasco Rossi sui social per la sua interpretazione di “Jenny è pazza”, e un tour sold out in meno di un giorno, con il picco di Milano in cui i biglietti di due date sono andati esauriti in 10 minuti, gIANMARIA è pronto a mettersi di nuovo in gioco.

Shari

Così giovane, visto che è nata nel 2002 a Monfalcone, eppure già una certezza: dopo aver incominciato a cantare e scrivere brani propri fin da piccolissima, Shari si è presentata a Tu Si Que Vales nel 2015, cantando accompagnata dal pianoforte una raffinata “The Sound of Silence” che le è valsa un contratto Warner Music, ma la sua carriera non si è certo conclusa qui. La ragazza ha partecipato infatti a otto tappe italiane del World Tour de Il Volo e realizzato diverse collaborazioni di successo, come quella con Benji & Fede per il brano “Sale”, scritto da lei, e quella con Salmo, con cui ha duettato in “L’angelo caduto”; lo stesso rapper ha prodotto anche il primo singolo solista della cantante, “Follia“.


Condividi su